Studenti danesi ospiti del IIS Brunelleschi Da Vinci

150 150 Brunelleschi Da Vinci

Si conferma la vocazione verso l’internazionalizzazione e l’apertura verso l’Europa del “Brunelleschi – Da Vinci” di Frosinone.  Dal 2 al 12 maggio, l’istituto si tinge di rosso e bianco, i colori della bandiera danese.  Grazie alla rete di istituti tecnici costituita in seno al Programma Erasmus, INNOTECS, di cui il Brunelleschi Da Vinci è partner da alcuni anni e grazie al grande sforzo organizzativo della DS, Prof.ssa Patrizia Carfagna, e della Prof.ssa Furlan Edina, con la collaborazione delle Prof.sse Pirri, Cataldi e Gramiccia, un gruppo di studenti danesi con i loro insegnanti, provenienti dai prestigiosi istituti tecnici “Tradium” di Randers e “Tietgen” di Odense, soggiorneranno a Frosinone.

Questa mattina gli ospiti sono stati accolti presso l’istituto frusinate con una gioiosa e partecipata manifestazione che ha visto anche la partecipazione del Sindaco del capoluogo, Avv. Nicola Ottaviani, e del presidente dell’Atp, sig. Scaccia che hanno voluto dare un caloroso benvenuto ai docenti e studenti danesi a nome di tutta la cittadinanza, omaggiandoli di significative pubblicazioni sulle bellezze della Ciociaria. La cerimonia è stata caratterizzata dalla proiezione di video realizzati dai ragazzi del “BRUNELLESCHI DA VINCI” che ad aprile hanno effettuato uno stage di formazione in Danimarca e dagli studenti dall’istituto Tradium, nonché da uno spettacolo musicale a cura degli alunni Samuele Di Palma, Stefano Colasanti, Francesco Ciotoli e Francesco Spaziani.

Gli studenti danesi avranno modo di svolgere lezioni, progetti, compiti pratici lavorando in gruppo con i coetanei italiani, sperimentando attività   di “group work”, apprendimento collaborativo e flipped classroom. Gli stessi realizzeranno attività di problem solving e potenzieranno le capacità di team work e leadership.

 L’esperienza sarà per gli studenti frusinate, importantissima   anche per il potenziamento della lingua inglese che sarà la lingua veicolare di tutte le attività, sia dal punto di vista comunicativo che da quello relativo al microlinguaggio tecnico di ciascun ambito disciplinare.

Gli alunni danesi avranno modo di visitare la capitale, Napoli e molti dei luoghi e delle attrattive locali, nonché di calarsi completamente nella realtà quotidiana frusinate.

La visita dei docenti e studenti danesi rappresenta un’occasione importante per effettuare concretamente quello scambio di buone pratiche didattiche e di confronto culturale che hanno arricchito e continueranno ad arricchire entrambi gli istituti, confermando la dimensione europea dell’istituto Brunelleschi Da Vinci di Frosinone.

Lascia una risposta